Catégories
Foi

Sommario completo del L’Evangelo come mi è stato rivelato : Le 652 visioni dei 10 volumi di Maria Valtorta

[Read this page in English | Lire cette page en français]

Nascita e vita nascosta di Gesù e Maria SS (1-43)

Volume 1

Leggi il volume 1 gratuitamente online

I. Pensiero d’introduzione. Dio volle un seno senza macchia.
II. Gioacchino ed Anna fanno voto al Signore
III. Alla festa dei Tabernacoli. Gioacchino e Anna possedevano la Sapienza
IV. Anna con un cantico annunzia di esser madre. Nel Suo Seno è l’Anima Immacolata di Maria
V. Nascita di Maria. La sua verginità nell’eterno pensiero del Padre
VI. Purificazione di Anna e offerta di Maria, che è la Fanciulla perfetta per il Regno dei Cieli
VII. La piccola Maria con Anna e Gioacchino. Sulle sue labbra è già la Sapienza del Figlio
VIII. Maria accolta nel Tempio. Ella, nella sua umiltà, non sapeva di essere la Piena di Sapienza
IX. La morte di Gioacchino e Anna fu dolce, dopo una vita di sapiente fedeltà a Dio nelle prove
X. Cantico di Maria. Ella ricordava quanto il suo spirito aveva visto in Dio
XI. Maria confida il suo voto al Sommo Sacerdote
XII. Giuseppe prescelto come sposo della Vergine
XIII. Sposalizio della Vergine con Giuseppe, istruito dalla Sapienza ad essere custode del Mistero
XIV. Gli Sposi arrivano a Nazareth
XV. A conclusione del Prevangelo
XVI. L’Annunciazione.
XVII. La disubbidienza di Eva e l’ubbidienza di Maria
XVIII. Maria annuncia a Giuseppe la maternità di Elisabetta e affida a Dio il compito di …
XIX. Maria e Giuseppe alla volta di Gerusalemme.
XX. Partenza da Gerusalemme. L’aspetto beatifico di Maria. Importanza della preghiera per Maria e …
XXI. L’arrivo di Maria a Ebron e il suo incontro con Elisabetta.
XXII. Le giornate ad Ebron. I frutti della carità di Maria verso Elisabetta.
XXIII. Nascita di Giovanni Battista. Ogni sofferenza si placa sul seno di Maria.
XXIV. Circoncisione di Giovanni Battista. Maria è Sorgente di Grazia per chi accoglie la Luce.
XXV. Presentazione di Giovanni Battista al Tempio e partenza di Maria. La Passione di Giuseppe
XXVI. Giuseppe chiede perdono a Maria. Fede, carità e umiltà per ricevere Dio.
XXXVII. L’editto del censimento. Insegnamenti sull’amore allo sposo e sulla fiducia in Dio.
XXVIII. L’arrivo a Betlemme.
XXIX. La nascita di Gesù. Efficacia salvifica della divina maternità di Maria.
XXX. L’annuncio ai pastori, che diventano i primi adoratori del Verbo fatto Uomo.
XXXI. Visita di Zaccaria. La santità di Giuseppe e l’ubbidienza ai sacerdoti
XXXII. Presentazione di Gesù al Tempio. La virtù di Simeone e la profezia di Anna.
XXXIII. Ninna-nanna della Vergine
XXXIV. Adorazione dei Magi. È « vangelo della fede ».
XXXV. Fuga in Egitto. Insegnamenti sull’ultima visione legata all’avvento di Gesù.
XXXVI. La sacra Famiglia in Egitto. Una lezione per le famiglie.
XXXVII. Prima lezione di lavoro a Gesù, che non uscì dalla regola dell’età
XXXVIII. Maria maestra di Gesù, Giuda e Giacomo
XXXIX. Preparativi per la maggiore età di Gesù e partenza da Nazareth
XL. L’esame di Gesù maggiorenne al Tempio
XLI. La disputa di Gesù nel Tempio coi dottori. L’angoscia della Madre e la risposta del Figlio.
XLII. La morte di Giuseppe. Gesù è la pace di chi soffre e di chi muore
XLIII. A conclusione della vita nascosta

Primo anno della vita pubblica di Gesù (44-141)

Leggi gratuitamente online

44. L’addio alla Madre e partenza da Nazareth. Il pianto e la preghiera della Corredentrice
45. Predicazione di Giovanni Battista e Battesimo di Gesù. La manifestazione divina.
46. Gesù tentato da Satana nel deserto. Come si vincono le tentazioni.
47. L’incontro con Giovanni e Giacomo. Giovanni di Zebedeo è il puro fra i discepoli.
48. Giovanni e Giacomo riferiscono a Pietro il loro incontro con il Messia.
49. L’incontro con Pietro e Andrea dopo un discorso nella sinagoga. Giovanni di Zebedeo grande …
50. A Betsaida nella casa di Pietro. L’incontro con Filippo e Natanaele.
51. Maria manda Giuda Taddeo ad invitare Gesù alle nozze di Cana
52. Le nozze di Cana. Il Figlio non più soggetto alla Madre compie per Lei il primo miracolo.
53. La cacciata dei mercanti dal Tempio.
54. L’incontro con Giuda di Keriot e con Tommaso. Simone Zelote sanato dalla lebbra
55. Un incarico affidato a Tommaso
56. Simone Zelote e Giuda Taddeo uniti nella sorte
57. Nazareth con Giuda Taddeo e con altri sei discepoli
58. Garigione di un cieco a Cafarnao dopo una lezione di pesca applicata alle anime
59. Un indemoniato guarito nella sinagoga di Cafarnao a conclusione di una disputa.
60. Guarigione della suocera di Simon Pietro.
61. Gesù benefica i poveri dopo aver detto la parabola del cavallo amato dal re.
62. Gesù cercato dai discepoli mentre prega nella notte.
63. Il lebbroso guarito presso Corazim.
64. Il paralitico guarito a Cafarnao.
65. La pesca miracolosa e l’elezione dei primi quattro apostoli.
66. Giuda di Keriot al Getsemani diviene discepolo
67. Il miracolo delle lame spezzate alla porta dei Pesci
68. Gesù, nel Tempio con l’Iscariota, ammaestra
69. Gesù istruisce Giuda Iscariota
70. Al Getsemani con Giovanni di Zebedeo. Un paragone tra il Prediletto e Giuda di Keriot
71. Giuda Iscariota presentato a Giovanni e a Simone Zelote
72. Verso Betlem con Giovanni, Simone Zelote e Giuda Iscariota
73. A Betlem, nella casa di un contadino e nella grotta della Natività
74. All’albergo di Betlem e sulle macerie della casa di Anna
75. Gesù ritrova i pastori Elia e Levi
76. A Jutta dal pastore Isacco. Sara e i suoi bambini
77. A Ebron nella casa di Zaccaria. L’incontro con Aglae
78. A Keriot. Morte del vecchio Saul

Volume 2

79. Andando dai pastori. I gioielli di Aglae e una parabola sulla sua conversione.
80. Con tre apostoli sul monte del digiuno e al masso della tentazione.
81. Al guado del Giordano con i pastori Simeone, Giovanni e Mattia. Un piano per liberare il …
82. A Gerico. L’Iscariota racconta come ha venduto i gioielli di Aglae.
83. Gesù soffre a causa di Giuda, che è una lezione vivente per gli apostoli di ogni tempo.
84. L’incontro con Lazzaro di Betania.
85. Con Simone Zelote al Tempio, dove sta parlando l’Iscariota, e poi al Getsemani, dove è …
86. L’incontro con il milite Alessandro alla porta dei Pesci.
87. Con pastori e discepoli presso Doco. Isacco resta in Giudea.
88. Nella pianura di Esdrelon. L’amore di Giovanni e dei pochi come lui. Visita al pastore …
89. Commiato da Giona, che Simone Zelote pensa di affrancare. Arrivo di Gesù a Nazareth.
90. L’arrivo dei discepoli e dei pastori a Nazareth.
91. Lezione ai discepoli nell’uliveto presso Nazareth.
92. Lezione ai discepoli presso la casa di Nazareth.
93. Lezione ai discepoli con Maria Santissima nell’orto della casa di Nazareth. Un conforto a …
94. Guarigione della Bella di Corazim. Gesù parla nella sinagoga di Cafarnao.
95. Giacomo d’Alfeo accolto tra i discepoli. Gesù parla presso il banco di Matteo.
96. Gesù risponde all’accusa di aver guarito in sabato la Bella di Corazim.
97. La chiamata di Matteo.
98. Incontro con la Maddalena sul lago e lezione ai discepoli presso Tiberiade.
99. A Tiberiade nella casa di Cusa.
100. A Nazareth dal vecchio e malato Alfeo. Non è facile la vita dell’apostolo.
101. Gesù interroga la Madre in merito ai discepoli.
102. Incontro con l’ex-pastore Gionata e guarigione di Giovanna di Cusa.
103. Sul Libano dai pastori Beniamino e Daniele.
104. Aava riconciliata con il marito. Notizie sulla morte di Alfeo e sul riscatto di Giona.
105. A Nazareth per la morte di Alfeo. Lenta conversione del cugino Simone.
106. Cacciata da Nazareth e conforto alla Madre. Riflessioni su quattro contemplazioni.
107. Gesù e la Madre da Giovanna di Cusa.
108. Discorso ai vendemmiatori. Bambino paralitico guarito per intercessione della Madre di …
109. Nei campi di Giocana e in quelli di Doras. Morte di Giona nella casa di Nazareth.
110. In casa di Giacobbe presso il lago Meron.
111. Incontro con Salomon al guado del Giordano. Parabola sulla conversione dei cuori.
112. Giuda Iscariota sorpreso a Gerico. A Betania da Lazzaro, che presenta Marta.
113. Ritorno a Betania dopo la festa dei Tabernacoli.
114. Al convito di Giuseppe d’Arimatea, presenti anche Gamaliele e Nicodemo.
115. Guarigione di un bambino colpito dal cavallo di Alessandro. Gesù scacciato dal Tempio.
116. Al Getsemani con Gesù, i discepoli parlano dei pagani e della “velata”. Il colloquio con …
117. Lazzaro mette a disposizione di Gesù una casetta nella piana dell’Acqua Speciosa.
118. Inizio di vita in comune all’Acqua Speciosa e discorso d’apertura.
119. I discorsi dell’Acqua Speciosa: Io sono il Signore Dio tuo. Gesù battezza come Giovanni.
120. I discorsi dell’Acqua Speciosa: Non ti farai degli dèi al mio cospetto.
121. I discorsi dell’Acqua Speciosa: Non proferire invano il mio Nome. La visita di Mannanen.
122. I discorsi dell’Acqua Speciosa: Onora il padre e la madre. Guarigione di un ebete.
123. I discorsi dell’Acqua Speciosa: Non fornicare. L’affronto di cinque notabili.
124. La “velata” viene ospitata nella casetta dell’Acqua Speciosa.
125. I discorsi dell’Acqua Speciosa: Santifica la festa. Il bambino dalle gambe fratturate.
126. I discorsi dell’Acqua Speciosa: Non ammazzare. Morte di Doras.
127. I discorsi dell’Acqua Speciosa: Non tentare il Signore Iddio tuo. Testimonianza del …
128. I discorsi dell’Acqua Speciosa: Non desiderare la donna d’altri. Il giovane …
129. La guarigione, all’Acqua Speciosa, di un romano indemoniato.
130. I discorsi dell’Acqua Speciosa: Non dirai falsa testimonianza. Il piccolo Asrael.
131. discorsi dell’Acqua Speciosa: « Non rubare e non desiderare ciò che è d’altri ». Il peccato …
132. Discorso conclusivo all’Acqua Speciosa. Predizione del primato spirituale a Simon Pietro.
133. Andrea modello ideale del sacerdote. Una lettera della Madre. Gesù costretto a lasciare …
134. La guarigione di Jerusa a Doco.
135. L’arrivo a Betania. Un discorso di Gesù ascoltato dalla Maddalena.
136. La festa delle Encenie nella casa di Lazzaro. Predizione sugli spiriti che risorgono per …
137. Ritorno all’Acqua Speciosa e scontro con i farisei che hanno aggredito e scacciato la …
138. Commiato dal fattore dell’Acqua Speciosa e dal sinagogo Timoneo, che diviene discepolo.
139. Sui monti presso Emmaus. Il carattere di Giuda Iscariota e le qualità dei buoni.
140. A Emmaus, dal sinagogo Cleofa. Un caso di incesto. Fine del primo anno.
141. Andando verso Arimatea con i discepoli e con Giuseppe di Emmaus.

Secondo anno della vita pubblica di Gesù (142-312)

Leggi gratuitamente online

142. Con i Dodici verso la Samaria.
143. La samaritana Fotinai.
144. I samaritani invitano Gesù a Sicar.
145. Il primo giorno a Sicar.
146. Il secondo giorno a Sicar e commiato dai samaritani.
147. Guarigione di una donna di Sicar e conversione di Fotinai.
148. Gesù visita il Battista presso Enon.
149. L’eredità del Battista. L’ora della morte per gli apostoli. L’amore di Dio in Giovanni.
150. A Nazareth dalla Madre, che dovrà seguire il Figlio.
151. A Cana in casa di Susanna, che diventerà discepola. L’ufficiale regio.
152. Maria Salome viene accolta come discepola.
153. Le donne dei discepoli al servizio di Gesù.
154. A Cesarea Marittima, discorso ai galeotti e incontro con Claudia Procula. Sollevata una …
155. A Cesarea, guarigione di una bambina romana e diverbio sui contatti con i pagani.
156. Annalia, la prima delle vergini consacrate.
157. La nuova missione della donna nel discorso alle discepole a Nazareth.
158. Sul lago di Genezaret con Giovanna di Cusa.
159. Discorso a Gherghesa sulla sincerità nella fede. La risposta sul digiuno ai discepoli del …

Volume 3

III 160 CLX. Incontro con Gamaliele sulla strada da Neftali a Giscala.
III 161 CLXI. Guarigione del nipote del fariseo Eli di Cafarnao.
III 162 CLXII. Le conversioni umane del fariseo Eli e di Simone d’Alfeo.
III 163 CLXIII. A mensa in casa del fariseo Eli di Cafarnao.
III 164 CLXIV. Il ritiro sul monte per l’elezione apostolica.
III 165 CLXV. L’elezione dei dodici ad apostoli.
III 166 CLXVI. I miracoli dopo l’elezione apostolica. Prima predica di Simone Zelote e di Giovanni.
III 167 CLXVII. L’incontro con le romane nel giardino di Giovanna di Cusa.
III 168 CLXVIII. Aglae in casa di Maria a Nazareth.
III 169 CLXIX. Primo discorso della Montagna: la missione degli apostoli e dei discepoli.
III 170 CLXX. Secondo discorso della Montagna: il dono della Grazia e le beatitudini.
III 171 CLXXI. Terzo discorso della Montagna: i consigli evangelici che perfezionano la Legge.
III 172 CLXXII. Quarto discorso della Montagna: il giuramento, la preghiera, il digiuno. Il vecchio Ismaele …
III 173 CLXXIII. Quinto discorso della Montagna: l’uso delle ricchezze, l’elemosina, la fiducia in Dio.
III 174 CLXXIV. Sesto discorso della Montagna: la scelta tra Bene e Male, l’adulterio, il divorzio. …
III 175 CLXXV. Il lebbroso guarito ai piedi del Monte. Generosità dello scriba Giovanni.
III 176 CLXXVI. Nella sosta del sabato l’ultimo discorso della Montagna: amare la volontà di Dio.
III 177 CLXXVII. Guarigione del servo del centurione.
III 178 CLXXVIII. Tre uomini che vogliono seguire Gesù.
III 179 CLXXIX. La parabola del seminatore. A Corozim con il nuovo discepolo Elia.
III 180 CLXXX. Disputa nella cucina di Pietro a Betsaida. Spiegazione della parabola del seminatore. La …
III 181 CLXXXI. La parabola del grano e del loglio.
III 182 CLXXXII. Discorso ad alcuni pastori con il piccolo orfano Zaccaria.
III 183 CLXXXIII. La guarigione di un uomo ferito in casa di Maria di Magdala.
III 184 CLXXXIV. Il piccolo Beniamino di Magdala e due parabole sul regno dei Cieli.
III 185 CLXXXV. La tempesta sedata. Un insegnamento nell’antefatto.
III 186 CLXXXVI. I due indemoniati della regione dei Geraseni.
III 187 CLXXXVII. Verso Gerusalemme per la Pasqua. Da Tarichea al monte Tabor.
III 188 CLXXXVIII. A Endor. La spelonca della maga e l’incontro con Felice chiamato poi Giovanni.
III 189 CLXXXIX. A Naim. Resurrezione del figlio di una vedova.
III 190 CXC. L’arrivo nella piana di Esdrelon al tramonto del venerdì.
III 191 CXCI. Il sabato a Esdrelon. Il piccolo Jabé e la parabola del ricco Epulone.
III 192 CXCII. Una predizione a Giacomo d’Alfeo. L’arrivo a Engannim dopo una sosta a Mageddo.
III 193 CXCIII. L’arrivo a Sichem dopo due giorni di cammino.
III 194 CXCIV. La rivelazione al piccolo Jabé durante il cammino da Sichem a Berot.
III 195 CXCV. Una lezione di Giovanni di Endor all’Iscariota e l’arrivo a Gerusalemme.
III 196 CXCVI. Il sabato al Getsemani. Gesù parla della Madre e degli amori di diverse potenze.
III 197 CXCVII. Nel Tempio con Giuseppe d’Arimatea. L’ora dell’incenso.
III 198 CXCVIII. L’incontro con la madre a Betania. Jabé cambia il suo nome in Margziam.
III 199 CXCIX. Dai lebbrosi di Siloan e di Ben Hinnom. Pietro ottiene Margziam per mezzo di Maria.
III 200 CC. Aglae a colloquio con il Salvatore.
III 201 CCI. L’esame della maggiore età di Margziam.
III 202 CCII. Un rimprovero a Giuda Iscariota e l’arrivo dei contadini di Giocana.
III 203 CCIII. La preghiera del ‘Padre nostro’.
III 204 CCIV. La fede e l’anima spiegate ai pagani con la parabola dei templi.
III 205 CCV. La parabola del figlio prodigo.
III 206 CCVI. Con due parabole sul regno dei Cieli termina la sosta a Betania.
III 207 CCVII. Alla grotta di Betlemme la Madre rievoca la nascita di Gesù.
III 208 CCVIII. Maria Ss. rivede il pastore Elia e con Gesù va da Elisa a Betsur.
III 209 CCIX. La fecondità del dolore nel discorso di Gesù presso la casa di Elisa a Betsur.
III 210 CCX. Le inquietudini di Giuda Iscariota durante il cammino verso Ebron.
III 211 CCXI. Ritorno ad Ebron, patria del Battista.
III 212 CCXII. Un’onda di amore per Gesù, che a Jutta parla dalla casetta di Isacco.
III 213 CCXIII. A Keriot una profezia di Gesù e l’inizio della predicazione apostolica.
III 214 CCXIV. La madre di Giuda si confida con la Madre di Gesù, giunta a Keriot con Simone Zelote.
III 215 CCXV. L’albergatore di Betginna e la sua figlia lunatica.
III 216 CCXVI. Le infedeltà dei discepoli nella parabola del soffione.
III 217 CCXVII. Le spighe colte nel giorno di sabato.
III 218 CCXVIII. L’arrivo ad Ascalona, città filistea.
III 219 CCXIX. I diversi frutti della predicazione degli apostoli nella città di Ascalona.
III 220 CCXX. Gli idolatri di Magdalgad e il miracolo su una partoriente.
III 221 CCXXI. Le prevenzioni degli apostoli verso i pagani e la parabola del figlio deforme.
III 222 CCXXII. Un segreto dell’apostolo Giovanni.
III 223 CCXXIII. Un discorso di Gesù evita ad una carovana nuziale l’assalto dei predoni.
III 224 CCXXIV. Svelato il segreto dell’apostolo Giovanni. L’arrivo a Bètér, nei roseti di Giovanna di …
III 225 CCXXV. Il paralitico della piscina di Betseida e la disputa sulle opere del Figlio di Dio.

Volume 4

IV 226 CCXXVI. Un buon segno da Maria di Magdala. Morte del vecchio Ismaele.
IV 227 CCXXVII. Un episodio incompiuto.
IV 228 CCXXVIII. In barca verso Betsaida, dove Marziam viene affidato a Porfirea.
IV 229 CCXXIX. Discorso ai cittadini di Betsaida sul gesto di carità di Simon Pietro.
IV 230 CCXXX. Guarigione dell’ emorroissa e resurrezione della figlia di Giairo.
IV 231 CCXXXI. A Cafarnao, Marta parla con Gesù della crisi che tormenta Maria di Magdala.
IV 232 CCXXXII. Guarigione di due ciechi e di un muto indemoniato.
IV 233 CCXXXIII. La parabola della pecorella smarrita, ascoltata anche da Maria di Magdala.
IV 234 CCXXXIV. A commento di tre episodi sulla conversione di Maria di Magdala.
IV 235 CCXXXV. Marta ha avuto dalla sorella Maria la certezza della conversione..
IV 236 CCXXXVI. La cena in casa di Simone il fariseo e l’assoluzione a Maria di Magdala.
IV 237 CCXXXVII. La richiesta di operai per la messe e la parabola del tesoro nascosto nel campo. Maria di …
IV 238 CCXXXVIII. L’arrivo a Cafarnao, sotto un temporale, di Maria Ss. Con Maria di Magdala.
IV 239 CCXXXIX. Parabola dei pesci e parabola della perla. Il tesoro degli insegnamenti antichi e nuovi
IV 240 CCXL.A Betsaida da Porfirea e Marziam, che insegna alla Maddalena la preghiera di Gesù.
IV 241 CCXLI. Vocazione della figlia di Filippo. L’arrivo a Magdala e la parabola della dramma perduta.
IV 242 CCXLII. A Tiberiade con Maria di Magdala. Il romano Crispo e la ricerca della Verità.
IV 243 CCXLIII. A Cana nella casa di Susanna. L’aspetto, i modi e la voce di Gesù. Una disputa sulle …
IV 244 CCXLIV. Giovanni ripete un discorso di Gesù sul Creato e sui popoli che attendono la Luce.
IV 245 CCXLV. Un’accusa dei nazareni a Gesù, respinta con la parabola del lebbroso guarito.
IV 246 CCXLVI. Un apologo per i cittadini di Nazareth, che restano increduli.
IV 247 CCXLVII. Maria Ss. ammaestra la Maddalena sull’orazione mentale.
IV 248 CCXLVIII. A Betlem di Galilea. Giudizio per un omicidio e parabola delle foreste pietrificate.
IV 249 CCXLIX. Maria Ss. ammaestra Giuda Iscariota sul dovere preminente della fedeltà a Dio.
IV 250 CCL. Ai discepoli venuti con Isacco la parabola del fango che diviene fiamma. Il sacrificio di …
IV 251 CCLI. Ai pescatori siro-fenici, la parabola del minatore perseverante. Ermasteo di Ascalona.
IV 252 CCLII. Il ritorno da Tiro. Miracoli e parabola della vite e dell’olmo.
IV 253 CCLIII. Maria Ss. svela a Maria d’Alfeo il senso della maternità spiritualizzata. La Maddalena …
IV 254 CCLIV. L’incontro con Sintica, schiava greca, e l’arrivo a Cesarea Marittima.
IV 255 CCLV. Partenza delle sorelle Marta e Maria con Sintica. Una lezione a Giuda Iscariota.
IV 256 CCLVI. Parabola sulla virtù della speranza che sorregge la fede e la carità.
IV 257 CCLVII. Gesù e Giacomo d’Alfeo in ritiro sul monte Carmelo.
IV 258 CCLVIII. Gesù rivela a Giacomo d’Alfeo quale sarà la sua missione di apostolo.
IV 259 CCLIX. Lezione sulla Chiesa e sui Sacramenti a Giacomo d’Alfeo, che opera un miracolo.
IV 260 CCLX. Due parabole di Pietro per i contadini della pianura di Esdrelon.
IV 261 CCLXI. Esortazione ai contadini di Doras, passati alle dipendenze di Giocana.
IV 262 CCLXII. 262. Una figlia indesiderata e il ruolo della donna redenta. L’Iscariota chiede l’aiuto …
IV 263 CCLXIII. Guarigione dell’uomo dal braccio atrofizzato.
IV 264 CCLXIV. Una giornata di Giuda Iscariota a Nazareth.
IV 265 CCLXV. Istruzioni ai dodici apostoli che iniziano il loro ministero.
IV 266 CCLXVI. I discepoli del Battista vogliono accertarsi che Gesù è il Messia. Testimonianza sul …
IV 267 CCLXVII. A Corozim, Gesù lavora da falegname per una vedova.
IV 268 CCLXVIII. Lezione sulla carità con la parabola dei nòccioli. Il giogo di Gesù è leggero.
IV 269 CCLXIX. La disputa con scribi e farisei a Cafarnao. L’arrivo della Madre e dei fratelli.
IV 270 CCLXX. La notizia dell’uccisione di Giovanni Battista.
IV 271 CCLXXI. Partenza alla volta di Tarichea con gli apostoli rientrati a Cafarnao.
IV 272 CCLXXII. Rincarnazione e vita eterna nel dialogo con uno scriba.
IV 273 CCLXXIII. La prima moltiplicazione dei pani.
IV 274 CCLXXIV. Gesù cammina sulle acque. La sua prontezza nel soccorrere chi lo invoca.
IV 275 CCLXXV. Quattro nuovi discepoli. Discorso sulle opere di misericordia corporale e spirituale.
IV 276 CCLXXVI. L’uomo avido e la parabola del ricco stolto. Le inquietudini e la vigilanza nei servi di …
IV 277 CCLXXVII. A Magdala, nei giardini di Maria. L’amore e la correzione tra fratelli.
IV 278 CCLXXVIII. Il perdono e la parabola del servo iniquo. Il mandato a settantadue discepoli.
IV 279 CCLXXIX. Incontro con Lazzaro al campo dei Galilei.
IV 280 CCLXXX. Il ritorno dei settantadue. Profezia sui mistici futuri.
IV 281 CCLXXXI. Al Tempio nella festa dei Tabernacoli. Le condizioni per seguire Gesù. La parabola dei …
IV 282 CCLXXXII. La delazione al Sinedrio riguardo ad Ermasteo, a Giovanni di Endor e a Sintica.
IV 283 CCLXXXIII. Sintica parla del suo incontro con la Verità.
IV 284 CCLXXXIV. La casetta donata da Salomon. Quattro apostoli resteranno in Giudea.
IV 285 CCLXXXV. Lazzaro offre un rifugio per Giovanni di Endor e Sintica. Viaggio lieto verso Gerico …
IV 286 CCLXXXVI. A Ramot con il mercante Alessandro Misace. Lezione a Sintica sul ricordo delle anime.
IV 287 CCLXXXVII. Da Ramot a Gerasa con la carovana del mercante.
IV 288 CCLXXXVIII. Discorso ai cittadini di Gerasa e lode di una donna alla Madre di Gesù.
IV 289 CCLXXXIX. Il sabato a Gerasa. Lo svago di Marziam e il quesito di Sintica sulla salvezza dei …
IV 290 CCXC. L’uomo dagli occhi ulcerati. Sosta alla « fonte del Cammelliere ». Ancora sul ricordo delle …
IV 291 CCXCI. Marziam scopre perché Gesù prega ogni giorno all’ora nona.
IV 292 CCXCII. A Bozra l’insidia di scribi e farisei.
IV 293 CCXCIII. Il discorso e i miracoli a Bozra dopo l’irruzione di due farisei. Il dono della fede ad …
IV 294 CCXCIV. Il ricco obolo lasciato dal mercante. Commiato dalla Madre e dalle discepole.
IV 295 CCXCV. Il discorso e i miracoli ad Arbela, già evangelizzata da Filippo di Giacobbe.

Volume 5

V 296 CCXCVI. L’arrivo ad Aera sotto la pioggia e la guarigione dei malati in attesa.
V 297 CCXCVII. Con il discorso ad Aera termina il secondo grande viaggio apostolico.
V 298 CCXCVIII. Il soccorso agli orfanelli Maria a Mattia e gli insegnamenti che ne derivano.
V 299 CCXCIX. L’affidamento degli orfanelli Maria a Mattia a Giovanna di Cusa.
V 300 CCC. Con scribi e farisei nella casa di Daniele, il risuscitato di Naim.
V 301 CCCI. Parabola delle fronti detronizzate e spiegazione della parabola sull’impurità.
V 302 CCCII. A Magdala, prima di mandare tutti in famiglia per le Encenie.
V 303 CCCIII. Gesù dalla Madre a Nazareth.
V 304 CCCIV. Con Giovanni di Endor, Sintica a Marziam. Maria è Madre e Maestra.
V 305 CCCV. Gesù conforta Marziam con la parabola degli uccellini.
V 306 CCCVI. Anche Simone Zelote arriva a Nazareth. Lezione sui danni dell’ozio.
V 307 CCCVII. Discussione sul comportamento dei nazareni e lezione sulla tendenza al peccato malgrado la …
V 308 CCCVIII. Guarigione del figlio di Simone d’Alfeo. Marziam è il primo dei bambini discepoli.
V 309 CCCIX. Sacrificio di Marziam per la guarigione di una bambina. Ravvedimento di Simone d’Alfeo.
V 310 CCCX. Con Pietro, a Nazareth, Gesù organizza la partenza di Giovanni di Endor e Sintica.
V 311 CCCXI. La rinuncia di Marziam provoca una lezione sui sacrifici fatti per amore.
V 312 CCCXII. Gesù comunica a Giovanni di Endor la decisione di mandarlo ad Antiochia.

Terzo anno della vita pubblica di Gesù (313-540)

Leggi gratuitamente online

313 CCCXIII. Preparativi di partenza da Nazareth dopo la visita di Simone d’Alfeo con la famiglia.
V 314 CCCXIV. La cena nella casa di Nazareth e la dolorosa partenza.
V 315 CCCXV. Il viaggio verso Jiftael e le riflessioni di Giovanni di Endor.
V 316 CCCXVI. L’addio di Gesù a Giovanni di Endor e a Sintica.
V 317 CCCXVII. Isolamento e preghiera di Gesù per la salvezza di Giuda Iscariota.
V 318 CCCXVIII. In barca da Tolemaide a Tiro inizia il viaggio degli otto apostoli con Giovanni di Endor …
V 319 CCCXIX. Partenza da Tiro sulla nave del cretese Nicomede.
V 320 CCCXX. Prodigi sulla nave nel mare in tempesta.
V 321 CCCXXI. Sbarco a Seleucia e commiato da Nicomede.
V 322 CCCXXII. Partenza da Seleucia su un carro e arrivo ad Antiochia.
V 323 CCCXXIII. La visita ad Antigonio.
V 324 CCCXXIV. I discorsi degli otto apostoli prima di ripartire da Antiochia. L’addio a Giovanni di …
V 325 CCCXXV. Gli otto apostoli si riuniscono a Gesù presso Aczib.
V 326 CCCXXVI. Una sosta ad Aczib.
V 327 CCCXXVII. Ai confini della Fenicia. Discorso sulla uguaglianza dei popoli e parabola del lievito.
V 328 CCCXXVIII. Ad Alessandroscene, dai fratelli di Ermione.
V 329 CCCXXIX. Al mercato di Alessandroscene. La parabola degli operai della vigna. Il milite Aquila.
V 330 CCCXXX. Giacomo e Giovanni di Zebedeo diventano “i figli del tuono”. Verso Aczib con il …
V 331 CCCXXXI. La fede della donna Cananea e altre conquiste. Arrivo a Aczib.
V 332 CCCXXXII. La sofferta separazione di Bartolomeo, che con Filippo si ricongiunge al Maestro.
V 333 CCCXXXIII. Con dieci apostoli verso Sicaminon.
V 334 CCCXXXIV. Anche Tommaso e Giuda Iscariota si riuniscono al gruppo apostolico.
V 335 CCCXXXV. La falsa amicizia di Ismael Ben Fabi e l’idropico guarito in giorno di sabato.
V 336 CCCXXXVI. A Nazareth con quattro apostoli. L’amore di Tommaso per Maria Ss.
V 337 CCCXXXVII. Il sabato a Corozim. Parabola sui cuori inlavorabili e guarigione di una donna curva.
V 338 CCCXXXVIII. Giuda Iscariota perde il potere del miracolo. La parabola del coltivatore.
V 339 CCCXXXIX. Verso Meieron. La notte peccaminosa di Giuda Iscariota.
V 340 CCCXL. Un altro sabato a Nazareth. Ostinatezza di Giuseppe d’Alfeo.
V 341 CCCXLI. La mano ferita di Gesù. Guarigione di un sordomuto ai confini siro-fenici.
V 342 CCCXLII. A Cédès. Il segno chiesto dai farisei e la profezia di Abacuc.
V 343 CCCXLIII. Il lievito dei farisei. Le opinioni sul Figlio dell’uomo. Il primato a Simon Pietro.
V 344 CCCXLIV. Incontro con i discepoli a Cesarea di Filippo e spiegazione del segno di Giona.
V 345 CCCXLV. Miracolo al castello di Cesarea Paneade.
V 346 CCCXLVI. Primo annuncio della Passione e il rimprovero a Simon Pietro.
V 347 CCCXLVII. A Betsaida. Profezia sul martirio di Marziam e degli apostoli. La guarigione di un cieco.
V 348 CCCXLVIII. Mannaen riferisce su Erode Antipa e da Cafarnao va con Gesù a Nazareth. Svelate le …
V 349 CCCXLIX. La Trasfigurazione sul monte Tabor e l’epilettico guarito ai piedi del monte. Un …
V 350 CCCL. Lezione ai discepoli sul potere di vincere i demoni.
V 351 CCCLI. Il tributo al Tempio pagato con la moneta trovata in bocca al pesce.
V 352 CCCLII. Un peccatore convertito dalla Maddalena. Parabola per il piccolo Beniamino e lezione su chi …
V 353 CCCLIII. La seconda moltiplicazione dei pani e il miracolo della moltiplicazione della Parola.
V 354 CCCLIV. Il discorso sul Pane del Cielo, nella sinagoga di Cafarnao, e la defezione di molti …
V 355 CCCLV. Il nuovo discepolo Nicolai di Antiochia e il secondo annuncio della Passione.
V 356 CCCLVI. Verso Gadara. Le eresie di Giuda Iscariota e le rinunce di Giovanni che vuole solo amare.
V 357 CCCLVII. Giovanni a le colpe di Giuda Iscariota. I farisei e la questione del divorzio.
V 358 CCCLVIII. A Pella. Il giovinetto Jaia e la madre di Marco di Giosia.
V 359 CCCLIX. Nella capanna di Mattia presso Jabes Galaad.
V 360 CCCLX. Il malumore degli apostoli a il riposo in una grotta. L’incontro con Rosa di Gerico.
V 361 CCCLXI. I due innesti che trasformeranno gli apostoli. Maria di Magdala avverte Gesù di un …
V 362 CCCLXII. Missione e destino delle “voci di Dio”. L’incontro con la Madre e con le discepole.
V 363 CCCLXIII. A Rama, in casa della sorella di Tommaso. Discorso della porta stretta e apostrofe a …

Volume 6

VI 364 CCCLXIV. Al Tempio. Preghiera universale e parabola del figlio vero e dei figli bastardi.
VI 365 L’insidia dell’Iscariota all’innocenza di Marziam. Un nuovo discepolo, fratello di latte di …
VI 366 CCCLXVI. Verso il Getsemani con Simone Zelote, Marziam e la nuova discepola Anastatica. Lettere da …
VI 367 CCCLXVII. Giovedì avanti Pasqua. Preparativi nel Getsemani.
VI 368 CCCLXVIII. Giovedì avanti Pasqua. La madre di Annalia e altri incontri a Gerusalemme a nel Tempio.
VI 369 CCCLXIX. Giovedì avanti Pasqua. Parabola della lebbra delle case e altre istruzioni agli apostoli …
VI 370 CCCLXX. Giovedì avanti Pasqua. A1 convito dei poveri nel palazzo di Cusa. Un affronto di Salomè.
VI 371 CCCLXXI. Giovedì avanti Pasqua. Protezione di Claudia e ricovero nel palazzo di Lazzaro. Lo …
VI 372 CCCLXXII. Giorno di Parasceve. Uno scampato pericolo e il coraggio di Maria di Magdala.
VI 373 CCCLXXIII. Giorno di Parasceve. Al Tempio, tra l’odio giudaico e l’amore dei poveri. Incontro …
VI 374 CCCLXXIV. Giorno di Parasceve. Per le vie di Gerusalemme a nel sobborgo di Ofel.
VI 375 CCCLXXV. La cena rituale in casa di Lazzaro e il banchetto sacrilego in casa di Samuele.
VI 376 CCCLXXVI. Le opere dei giusti. Gli umori di Erode. Un caso grave di corruzione nel Tempio.
VI 377 CCCLXXVII. Parabola dell’acqua a del giunco per Maria di Magdala, che ha scelto la parte migliore.
VI 378 CCCLXXVIII. La parabola degli uccelli e predilezione per i fanciulli. Un tranello teso da nemici …
VI 379 CCCLXXIX. Una premonizione dell’apostolo Giovanni.
VI 380 CCCLXXX. Gli apostoli esortati ad amare, a conclusione del ritiro sul monte Carit.
VI 381 CCCLXXXI. La parabola del fattore infedele e accorto. Ipocrisia dei farisei e conversione di un …
VI 382 CCCLXXXII. Sosta ristoratrice in casa di Niche, che dovrà sovvenire l’esseno penitente.
VI 383 CCCLXXXIII. Discorso presso il guado del Giordano dopo l’atto sfrontato di una meretrice.
VI 384 CCCLXXXIV. Il vecchio Anania diventa il custode della casetta di Salomon.
VI 385 CCCLXXXV. Parabola del quadrivio e miracoli presso il paese di Salomon.
VI 386 CCCLXXXVI. Verso la sponda occidentale del Giordano.
VI 387 CCCLXXXVII. A Galgala. Il mendico Ogla e gli scribi tentatori. Gli apostoli paragonati alle dodici …
VI 388 CCCLXXXVIII. Nei luoghi colpiti dal castigo divino. Raccomandazioni a Giuda Iscariota che andrà a …
VI 389 CCCLXXXIX. Arrivo ad Engaddi con dieci apostoli.
VI 390 CCCXC. La fede di Abramo d’Engaddi e la parabola del seme di palma.
VI 391 CCCXCI. Guarigione del lebbroso Eliseo d’Engaddi.
VI 392 CCCXCII. L’ostilità di Masada, città-fortezza.
VI 393 CCCXCIII. Nella casa di campagna di Maria di Keriot.­
VI 394 CCCXCIV. Parabola delle due volontà e commiato dai cittadini di Keriot.­
VI 395 CCCXCV. Le due madri infelici di Keriot. Addio alla madre di Giuda.­
VI 396 CCCXCVI. Con i bambini presso Jutta. La mano risanatrice di Gesù.
VI 397 CCCXCVII. Discorso di commiato ai fedeli di Jutta.­
VI 398 CCCXCVIII. Discorso di commiato a Ebron e le illusioni di Giuda Iscariota.­
VI 399 CCCXCIX. Discorso di commiato a Betsur e l’amore materno di Elisa.­
VI 400 CD. A Bétèr da Giovanna di Cusa. Conseguenze deleterie di un incontro dell’Iscariota con …
VI 401 CDI. Pietro e Bartolomeo a Bétèr per un grave motivo. Estasi della scrittrice.­
VI 402 CDII. Giuda Iscariota si sente scoperto nel discorso di commiato a Bétèr.­
VI 403 CDIII. La lezione del silenzio. Simone di Giona in una sua lotta e vittoria spirituale.­
VI 404 CDIV. In cammino verso Emmaus della pianura.­
VI 405 CDV. Il riposo in un fienile e il discorso presso Emmaus della pianura. Il piccolo Micael.
VI 406 CDVI. A Joppe. Predica inutile a Giuda di Keriot e dialogo sull’anima con alcuni Gentili.­
VI 407 CDVII. Nelle campagne di Nicodemo. La parabola dei due figli.­
VI 408 CDVIII. Nelle campagne di Giuseppe d’Arimatea. Moltiplicazione del grano e potenza della fede.
VI 409 CDIX. Il dramma familiare del sinedrista Giovanni.­
VI 410 CDX. Provocazioni di Giuda Iscariota nel gruppo apostolico.­
VI 411 CDXI. Lezioni tratte dalla natura e spigolatura miracolosa per una vecchietta. Come aiutare chi …
VI 412 CDXII. Elogio del giglio delle convalli, simbolo di Maria, e sacrificio di Pietro per il bene di …
VI 413 CDXIII. Arrivo a Gerusalemme per la Pentecoste e disputa con i dottori nel Tempio.­
VI 414 CDXIV. Invettiva contro farisei e dottori al convito in casa del sinedrista Elchia.­
VI 415 CDXV. Breve sosta a Betania.­
VI 416 CDXVI. Un mendico samaritano sulla via di Gerico.­
VI 417 CDXVII. L’ex-lebbroso Zaccaria e la conversione di Zaccheo, pubblicano che ha fatto fermentare il …
VI 418 CDXVIII. Guarigione del discepolo Giuseppe, ferito al capo e ricoverato nella casetta di Salomon.­
VI 419 CDXIX. Guarigioni in un paesello della Decapoli. Parabola dello scultore e delle statue.­
VI 420 CDXX. Guarigione di un indemoniato completo. La vocazione della donna all’amore.­
VI 421 CDXXI. L’indemoniato guarito, i farisei e la bestemmia contro lo Spirito Santo.
VI 422 CDXXII. Malumori dell’Iscariota, che provoca la lezione sui doveri e sui servi inutili.­
VI 423 CDXXIII. Partenza dell’Iscariota, che provoca la lezione sull’amore e sul perdono senza limiti.­
VI 424 CDXXIV. Pensieri di gloria e di martirio alla vista della costa mediterranea.­
VI 425 CDXXV. A Cesarea Marittima. Romani gaudenti e una parabola sull’uso del tempo e della libertà.
VI 426 CDXXVI. Con le romane a Cesarea Marittima. Profezia in Virgilio. La giovane schiava salvata.­
VI 427 CDXXVII. Aurea Galla, istruita da Bartolomeo e poi mandata a Nazareth
VI 428 CDXXVIII. Parabola della vigna e del vignaiolo, figure dell’anima e del libero arbitrio.­
VI 429 CDXXIX. Giuda Iscariota indagatore presso il Maestro.­
VI 430 CDXXX. Il nido caduto e lo scriba crudele. La lettera e lo spirito della Legge.­
VI 431 CDXXXI. Tommaso va a preparare l’incontro di Gesù con i contadini di Giocana.­
VI 432 CDXXXII. Con i contadini di Giocana, presso Sefori.­

Volume 7

VII 433 CDXXXIII. Arrivo a Nazareth. Lodi alla Vergine. Guarigione di Aurea.
VII 434 CDXXXIV. Lavori manuali a Nazareth e parabola del legno verniciato.
VII 435 CDXXXV. Inizio del terzo sabato a Nazareth e arrivo di Pietro con altri apostoli.
VII 436 CDXXXVI. Svelato il costo della Redenzione ad apostoli e discepole nell’orto di Nazareth.
VII 437 CDXXXVII. Gesù e la Madre a colloquio.
VII 438 CDXXXVIII. Maria Ss. con Maria d’Alfeo a Tiberiade per farsi cedere Aurea. Un incontro con Giuda …
VII 439 CDXXXIX. Maria Ss. riferisce sulla missione compiuta a Tiberiade. Aurea impara a fare la volontà …
VII 440 CDXL. Un altro sabato a Nazareth. Ostinatezza di Giuseppe d’Alfeo.
VII 441 CDXLI. Un dono di Tommaso alla Vergine e partenza da Nazareth. Miracolo su un incendio che diventa …
VII 442 CDXLII. Giuda Iscariota a Nazareth da Maria.
VII 443 CDXLIII. La morte del nonno di Marziam.
VII 444 CDXLIV. Elogio di Marziam. Lezione sull’unico precetto dell’amore, sulla salvezza dei pagani …
VII 445 CDXLV. A Tiberiade, durante una tempesta, il ritorno dell’Iscariota e due parabole. L’arrivo di …
VII 446 CDXLVI. Arrivo e accoglienze a Cafarnao.
VII 447 CDXLVII. Discorso sulla misericordia nella sinagoga di Cafarnao. Un affronto di Eli il fariseo, …
VII 448 CDXLVIII. Raduno di barche sul lago e parabola provocata da Pietro, che subisce un giudizio.
VII 449 CDXLIX. Il piccolo Alfeo disamato dalla madre.
VII 450 CDL. Miracoli nel borgo presso Ippo e guarigione del lebbroso Giovanni.
VII 451 CDLI. Discorso, nel borgo presso Ippo, sui doveri dei coniugi e dei figli.
VII 452 CDLII. L’ex-lebbroso Giovanni diventa discepolo. Parabola dei dieci monumenti.
VII 453 CDLIII. Arrivo a Ippo e discorso in favore dei poveri che vengono sanati. Guarigione dello schiavo …
VII 454 CDLIV. Maria Ss. e il suo amore di fusione con Dio. Ira dell’Iscariota contro il piccolo Alfeo.
VII 455 CDLV. Affidamento della Chiesa alla maternità di Maria. Discorso, presso Gamala, in favore dei …
VII 456 CDLVI. Commiato da Gamala e arrivo ad Afeca. Monito alla vedova Sara e miracolo nella sua casa.
VII 457 CDLVII. Discorso, ad Afeca, dopo una disputa tra credenti e non credenti. Sara diviene discepola.
VII 458 CDLVIII. Una guarigione spirituale a Gherghesa e lezione sull’uso dei doni di Dio. Rientro a …
VII 459 CDLIX. Il perdono a Samuele di Nazareth e lezione sulle cattive amicizie.
VII 460 CDLX. Farisei a Cafarnao con Giuseppe a Simone d’Alfeo. Gesù non nasconderà alla Madre l’ora …
VII 461 CDLXI. Un complotto per l’elezione di Gesù a re. Il greco Zenone e la lettera di Sintica con la …
VII 462 CDLXII. Discorso e guarigioni alle sorgenti termali di Emmaus di Tiberiade.
VII 463 CDLXIII. A Tarichea, discorso sulla natura del regno messianico e conversione di una meretrice. …
VII 464 CDLXIV. Nella casa di campagna di Cusa la tentata elezione di Gesù a re. La testimonianza del …
VII 465 CDLXV. A Betsaida per un incarico segreto a Porfirea e partenza affrettata da Cafarnao.
VII 466 CDLXVI. La sosta presso gli anziani coniugi Giuda e Anna.
VII 467 CDLXVII. Parabola della distribuzione delle acque. Perdono condizionato per il contadino Giacobbe. …
VII 468 CDLXVIII. Un ravvedimento di Giuda Iscariota e gli episodi che illustrano la sua figura.
VII 469 CDLXIX. Commiato dai pochi fedeli di Corozim.
VII 470 CDLXX. Lezione sul matrimonio ad una suocera che è scontenta della nuora.
VII 471 CDLXXI. Filippo si esalta pensando all’èra messianica. Respinto l’invito ad andare a Giscala, …
VII 472 CDLXXII. La nuova Legge e la richiesta insidiosa di un giudizio su un fatto accaduto a Giscala.
VII 473 CDLXXIII. Guarigione di un bambino cieco di Sidone e un insegnamento per le mogli di oggi.
VII 474 CDLXXIV. Una visione che si perde in un rapimento d’amore.
VII 475 CDLXXV. Un sospetto di Pietro e digressione sugli ebrei. La pietà di Abele di Betlemme per i …
VII 476 CDLXXVI. Lezione sul modo di curare le anime e il perdono ai due peccatori divenuti lebbrosi.
VII 477 CDLXXVII. A colloquio con la Madre nel bosco di Matatia. Le sofferenze morali di Gesù e di Maria.
VII 478 CDLXXVIII. A colloquio con Giuseppe e Simone d’Alfeo che vanno alla festa dei Tabernacoli.
VII 479 CDLXXIX. Con Giovanni presso la torre di Jezrael in attesa dei contadini di Giocana.
VII 480 CDLXXX. Partenza da Jezrael dopo la visita notturna dei contadini di Giocana.
VII 481 CDLXXXI. Arrivo ad Engannim. Macchinazioni di Giuda Iscariota per sventare un’insidia.
VII 482 CDLXXXII. In cammino con un pastore samaritano la cui fede viene premiata.
VII 483 CDLXXXIII. Gli apostoli discutono sull’odio dei giudei. I dieci lebbrosi guariti in Samaria.
VII 484 CDLXXXIV. Sosta obbligata presso Efraim e parabola della melagrana.
VII 485 CDLXXXV. L’arrivo con gli apostoli a Betania, dove sono già alcuni discepoli con Marziam. …
VII 486 CDLXXXVI. Al Tempio per la festa dei Tabernacoli. Discorso sulla natura del Regno.
VII 487 CDLXXXVII. Al Tempio per la festa dei Tabernacoli. Discorso sulla natura del Cristo.
VII 488 CDLXXXVIII. Al Tempio per la festa dei Tabernacoli. Partenza segreta per Nobe dopo la preghiera.
VII 489 CDLXXXIX. A Nobe. Parabola del re incompreso dai sudditi e miracolo sul vento.
VII 490 CDXC. Al campo dei Galilei con i cugini apostoli. Dubbi sull’Iscariota e conversione del levita …
VII 491 CDXCI. Al Tempio nell’ultimo giorno della festa dei Tabernacoli. Discorso sull’Acqua viva.
VII 492 CDXCII. A Betania viene ricordato Giovanni di Endor.
VII 493 CDXCIII. Discorso presso la fonte di En Rogel, che fu luogo di sosta dei tre Savi.
VII 494 CDXCIV. La donna adultera e l’ipocrisia dei suoi accusatori. Vari insegnamenti.
VII 495 CDXCV. Lezione sulla misericordia in risposta alle obiezioni sul perdono all’adultera. Congedo ai …
VII 496 CDXCVI. Turbamento improvviso di Giuda Iscariota durante una sosta nella casetta di Salomon.
VII 497 CDXCVII. Un’ora di sconforto di Simon Pietro.
VII 498 CDXCVIII. Esortazione al Taddeo e a Giacomo di Zebedeo a seguito di un diverbio con l’Iscariota.
VII 499 CDXCIX. Fuga da Esebon e incontro con un mercante di Petra.
VII 500 D. Riflessioni di Bartolomeo e Giovanni dopo un ritiro sul monte Nebo.

Volume 8

VIII 501 DI. Parabola dei figli lontani. Guarigione dei due figli ciechi dell’uomo di Petra.
VIII 502 DII. Altro sconforto di Pietro e lezione sulle possessioni, sia divine che diaboliche.
VIII 503 DIII. Gli apostoli indagano sul Traditore. Un sadduceo e l’infelice moglie di un negromante. …
VIII 504 DIV. Marziam preparato al distacco. Ritorno al villaggio di Salomon e morte di Anania.
VIII 505 DV. Nel Tempio, una grazia ottenuta con la preghiera incessante e la parabola del giudice e della …
VIII 506 DVI. Nel Tempio, il contestato discorso che rivela in Gesù la Luce del mondo.
VIII 507 DVII. La grande disputa con i Giudei e fuga dal Tempio con l’aiuto del levita Zaccaria.
VIII 508 DVIII. Giovanni sarà la luce del Cristo fino alla fine dei tempi. Il piccolo Marziale-Manasse …
VIII 509 DIX. Il vecchio sacerdote Matan, accolto con gli apostoli e i discepoli fuggiti dal Tempio. Il …
VIII 510 DX. La guarigione di un cieco nato, provocata da una manovra di Giuda Iscariota.
VIII 511 DXI. In casa di Giovanni di Nobe, ancora una lode alla Corredentrice. Menzogne di Giuda Iscariota.
VIII 512 DXII. Profezia dinanzi ad un paese distrutto.
VIII 513 DXIII. A Emmaus Montana, una parabola sulla vera sapienza e un monito ad Israele.
VIII 514 DXIV. Consigli sulla santità ad un giovane indeciso. Rimprovero ai cittadini di Beteron dopo la …
VIII 515 DXV. Le ragioni del dolore salvifico di Gesù. Elogio dell’ubbidienza e lezione sull’umiltà.
VIII 516 DXVI. A Gabaon, miracolo del mutolino ed elogio della sapienza come amore a Dio.
VIII 517 DXVII. Verso Nobe, resipiscenza di Giuda Iscariota dopo una discussione.
VIII 518 DXVIII. A Gerusalemme, l’incontro con il cieco guarito e il discorso che rivela in Gesù il buon …
VIII 519 DXIX. Inspiegabile assenza di Giuda Iscariota e sosta a Betania, da Lazzaro che non è lebbroso.
VIII 520 DXX. Discorsi sull’Iscariota assente e arrivo a Tecua con il vecchio Elianna.
VIII 521 DXXI. A Tecua, commiato dai cittadini e dal vecchio Elianna, il primo dei perseguitati per causa di …
VIII 522 DXXII. Arrivo a Gerico. L’amore terreno della folla e l’amore soprannaturale del convertito …
VIII 523 DXXIII. A Gerico. La richiesta a Gesù di giudicare su una donna. La parabola del fariseo e del …
VIII 524 DXXIV. A Gerico. In casa di Zaccheo con i peccatori convertiti.
VIII 525 DXXV. Profezie di Sabea di Betlechi e giudizio su di lei.
VIII 526 DXXVI. Guarigioni presso il guado di Betabara e discorso nel ricordo di Giovanni Battista.
VIII 527 DXXVII. Ignoranze a tentazioni nella natura umana del Cristo.
VIII 528 DXXVIII. A Nobe, il conforto materno di Elisa e il ritorno inquietante di Giuda Iscariota.
VIII 529 DXXIX. Ammaestramenti agli apostoli mentre fanno lavori manuali in casa di Giovanni di Nobe.
VIII 530 DXXX. Un’altra notte di peccato di Giuda Iscariota.
VIII 531 DXXXI. A Nobe, malati e pellegrini da ogni regione. Valeria e il divorzio. Guarigione del piccolo …
VIII 532 DXXXII. Preparativi per le Encenie. Una prostituta mandata a tentare Gesù, che lascia Nobe.
VIII 533 DXXXIII. Verso Gerusalemme con Giuda Iscariota, che sembra prendere una decisione.
VIII 534 DXXXIV. Ammaestramenti e guarigioni nella sinagoga dei liberti romani. Un mandato per i Gentili.
VIII 535 DXXXV. Giuda Iscariota chiamato a riferire in casa di Caifa.
VIII 536 DXXXVI. Guarigione di sette lebbrosi e arrivo a Betania con gli apostoli riuniti. Marta e Maria …
VIII 537 DXXXVII. Al Tempio nella festa della Dedicazione, Gesù si manifesta ai Giudei che tentano di …
VIII 538 DXXXVIII. Gesù orante nella grotta della Natività, contemplato dai discepoli ex‑pastori.
VIII 539 DXXXIX. La perfezione spiegata a Giovanni di Zebedeo che si è accusato di colpe inesistenti.
VIII 540 DXL. Giovanni sarà “figlio” per la Madre di Gesù. Incontro con Mannaen e lezione sull’amore …

Preparazione alla Passione (541-600)

Leggi gratuitamente online

541. Giudei in visita a Betania.
542. I giudei nella casa di Lazzaro.
543. Marta manda un servo a chiamare il Maestro.
544. Delirio e morte di Lazzaro.
545. l servo di Betania riferisce a Gesù il messaggio di Marta. Predizione a Simon Pietro su …
546. Il giorno dei funerali di Lazzaro.
547. Gesù decide di andare a Betania.
548. La risurrezione di Lazzaro.
549. Seduta del Sinedrio e udienza da Pilato.
550. Euforia tra gli apostoli. Missione d’amore per Lazzaro e di contemplazione assoluta per la …
551. Gli apostoli informati, dopo una sosta da Niche, del bando emesso dal Sinedrio. L’arrivo ai …
552. Preparativi e accoglienze ad Efraim.
553. Inizio del sabato ad Efraim. I ladroni dell’Adomin e il soccorso a tre bambini.
554. Il sabato ad Efraim, su un’isoletta nel torrente. Il peccato originale spiegato in parabola …

Volume 9

555. Lezione notturna a Simon Pietro sull’esame dei peccati e sul dolore dei buoni e degli …
556. Un altro sabato ad Efraim. Discorso ai samaritani sul vero Tempio e sul tempo nuovo.
557. L’arrivo, da Sichem, dei parenti dei tre fanciulli strappati ai ladroni.
558. Con la comitiva che fa ritorno a Sichem. Parabola della goccia che scava il masso.
559. Ad Efraim, pellegrini dalla Decapoli e missione segreta di Mannaen.
560. Colloquio nella notte, presso Gofenà, con Giuseppe d’Arimatea, Nicodemo e Mannaen.
561. Il saforim Samuele, da sicario a discepolo.
562. Dicerie a Nazaret.
563. Falsi discepoli a Sichem. Risanato ad Efraim lo schiavo muto di Claudia Procula.
564. L’uomo di Jabnia e la fine di Ermasteo. Rimprovero ai samaritani che mancano di carità.
565. Samuele turbato da Giuda Iscariota, che non comprende la natura del dolore salvifico. Il …
566. Ad Efraim, il giorno dell’arrivo della Madre con Lazzaro e le discepole. Il carattere di …
567. Parabola della stoffa strappata e miracolo su una partoriente. Lungo discorso a Giuda di …
568. Inizio del viaggio per la Samaria partendo da Efraim alla volta di Silo.
569. A Silo, la parabola dei cattivi consiglieri.
570. A Lebona, la parabola dei mal consigliati.
571. Arrivo a Sichem e accoglienze.
572. A Sichem, l’ultima parabola sui consigli dati e ricevuti.
573. Partenza per Enon dopo un battibecco tra l’Iscariota ed Elisa, che restano a Sichem.
574. Andando da Enon a Tersa, Gesù riscatta e accoglie un pastorello dopo aver dato la cecità …
575. Cattive accoglienze a Tersa. Estremo tentativo di redimere Giuda Iscariota.
576. Verso Doco l’incontro con il giovane ricco.
577. Terzo annuncio della Passione. Maria d’Alfeo rievoca la figura di Giuseppe. …
578. Incontro con discepoli e uomini di valore condotti da Mannaen. Arrivo a Gerico.
579. Sconosciuti giudei riferiscono sulle accuse raccolte dal Sinedrio. Allegoria per …
580. Delazioni dell’Iscariota e profezie su Israele. Miracoli sulla via da Gerico a Betania.
581. A Betania nella casa di Lazzaro.
582. Vigilia del sabato avanti l’entrata in Gerusalemme. Offerta estrema per la salvezza di …
583. Vigilia del sabato avanti l’entrata in Gerusalemme. Commiato alle discepole. …
584. Il sabato avanti l’entrata in Gerusalemme. Parabola dei due lumi e parabola vivente del …
585. Il sabato avanti l’entrata in Gerusalemme. Giudei e pellegrini a Betania. Il Sinedrio ha …
586. Il sabato avanti l’entrata in Gerusalemme. La cena di Betania. Giuda di Keriot ha …
587. L’addio a Lazzaro
588. Giuda Iscariota dai Capi del Sinedrio.
589. Da Betania a Gerusalemme, predisponendo gli apostoli alla Passione imminente.
590. Il pianto su Gerusalemme e l’entrata trionfale nella Città santa. Morte di Annalia.
591. La sera al Getsemani. Gli apostoli richiamati alla realtà dopo l’ebbrezza del trionfo.
592. Lunedì santo. Conforto alla madre di Annalia e incontro con il milite Vitale. Il fico …
593. Lunedì notte al Getsemani con gli apostoli.
594. Martedì santo. Lezioni dal fico seccato. I quesiti sul tributo a Cesare e sulla …
595. Martedì notte al Getsemani con gli apostoli.
596. Mercoledì santo. Il maggiore dei comandamenti, l’obolo della vedova, l’invettiva contro …
597. Mercoledì notte al Getsemani con gli apostoli.
598. Giovedì santo. Preparativi per la Cena pasquale. La voce del Padre. Il segno convenuto …
599. L’arrivo al Cenacolo e l’addio di Gesù alla Madre.
600. L’ultima Cena pasquale.

Passione e Morte di Gesù (601-615)

Volume 10

Leggi gratuitamente online

601. Passione e Morte di Gesù. Introduzione
602. Verso il Getsemani con undici apostoli. L’agonia spirituale e la cattura.
603. Riflessioni sull’agonia nel Getsemani e premessa agli altri dolori della Passione.
604. I processi e il rinnegamento di Pietro. Considerazioni su Pilato.
605. Disperazione e suicidio di Giuda Iscariota. Avrebbe ancora potuto salvarsi se si fosse …
606. Gesù e Maria sono l’antitesi di Adamo ed Eva. Giuda Iscariota è il nuovo Caino. La vera …
607. Giovanni va a prendere la Madre.
608. La via dolorosa dal Pretorio al Calvario.
609. La crocifissione, la morte e la deposizione dalla croce.
610. Angoscia di Maria al Sepolcro e unzione del Corpo di Gesù.
611. La chiusura del Sepolcro e il ritorno al Cenacolo.
612. La notte del Venerdì Santo. Lamento della Vergine. Il velo di Niche e la preparazione …
613. Riflessioni sulla Passione di Gesù e di Maria e sulla Con-passione di Giovanni.
614. Il giorno del Sabato Santo.
615. La notte del Sabato Santo.

Glorificazione di Gesù e Maria SS (616-652)

Leggi gratuitamente online

616. Il mattino della Risurrezione. Preghiera di Maria.
617. La Risurrezione.
618. Gesù risorto appare alla Madre
619. Le pie donne al Sepolcro.
620. Considerazioni sulla Risurrezione.
621. Apparizione a Lazzaro.
622. Apparizione a Giovanna di Cusa.
623. Apparizione a Giuseppe d’Arimatea, a Nicodemo e a Mannaen.
624. Apparizione ai pastori.
625. Apparizione ai discepoli di Emmaus.
626. Venuta dei pagani e accenni ad altre apparizioni.
627. Apparizione agli apostoli nel Cenacolo.
628. Il ritorno di Tommaso e la sua incredulità.
629. Apparizione agli apostoli con Tommaso. Discorso sulla dignità del sacerdozio e sui …
630. Gli apostoli mandati al Getsemani. Meditazioni sulla preghiera del « Padre nostro ».
631. Gli apostoli mandati sul Golgota e il loro ritorno al Cenacolo.
632. Apparizioni a varie persone in luoghi diversi.
633. Apparizione sulle rive del lago e conferimento del mandato a Pietro.
634. Ammaestramenti agli apostoli e a numerosi discepoli sul monte Tabor. Marziam consolato.
635. Lezione sui Sacramenti e predizioni sulla Chiesa.
636. La Pasqua supplementare.
637. Addio alla Madre prima di ascendere al Padre. Tutto noi abbiamo per Maria.
638. Ultimi ammaestramenti nel Getsemani e commiato. Ascensione di Gesù al Padre.
639. L’elezione di Mattia.
640. La discesa dello Spirito Santo. Fine del ciclo messianico.
641. Pietro celebra l’Eucarestia in una riunione dei primi cristiani.
642. Maria Ss. prenderà dimora al Getsemani con Giovanni, che le predice l’Assunzione.
643. Maria Ss. con Giovanni nei luoghi della Passione.
644. Istituzione della « domenica ». Graduale conversione di Gamaliele. Le due sindoni.
645. Il processo a Stefano e la sua lapidazione. Le opposte vie di Saulo e di Gamaliele alla …
646. Sepoltura di Stefano e inizio della persecuzione.
647. Gamaliele si fa cristiano.
648. Pietro si congeda da Maria Ss. dopo un colloquio con Giovanni.
649. Transito beato di Maria Ss.
650. Assunzione gloriosa di Maria Ss.
651. Riflessioni sul Transito di Maria Ss., sulla sua Assunzione e sulla sua Regalità.
652. Commiato all’Opera.

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée.

+ 57 = 65